Materie

Materie prime: importanti anche dal punto di vista del design

Cemento, Metallo ed Alluminio, materiali in continua evoluzione

Il cemento al servizio di spazi espositivi, negozi ed abitazioni

Il cemento, senza ombra di dubbio, si è meritato il titolo di materia edilizia per eccellenza. Per diverso tempo il pensiero comune lo ha visto unicamente come materiale da costruzione. In realtà, con il passare degli anni il cemento ha oltrepassato tale confine, finendo per divenire un’importante opzione anche a livello di design.

La “contaminazione” con altri materiali ha portato il cemento ad affiancare all’impiego strutturale quello nel campo dell’arredo. Noi di D-ICON ti invitiamo a provare , un composto cementizio in grado di adattarsi perfettamente alle esigenze di un pubblico eterogeneo.

La sua versatilità ne permette l’utilizzo in abitazioni private, negozi e spazi espositivi in genere mentre, in forma di pannello, può trovare spazio nei tradizionali rivestimenti a parete.

Il composto, brevettato nel nostro Paese, non ha problemi a mettere in mostra le sue qualità in condizioni ambientali anche molto differenti tra loro.

Incidiamo la materia per farne emergere i segni distintivi e dare vita a soluzioni di design uniche

Al fianco di architetti e designer per dare vita a nuove idee e soluzioni di arredo per pareti, mobili e complementi. Grazie a un team di ricerca e sviluppo, a un laboratorio creativo interno e a una solida struttura produttiva e logistica, siamo in grado di supportare designer e architetti in ogni fase del progetto, dallo studio di materiali, incisioni e decori alla creazione di prototipi, fino alla produzione e consegna di semilavorati o prodotti finiti.

La qualità italiana, la cura del dettaglio, la professionalità nella produzione di rivestimenti, mobili e complementi d’arredo sono parte del nostro DNA.

La conoscenza del mondo dell’arredamento e del contract, la passione per l’innovazione e la continua ricerca e sviluppo di nuovi materiali e soluzioni d’arredo hanno fatto il resto.

Alluminio: la versatilità al potere

La gamma di prodotti Flexmirror® funziona in combinazione con il nostro sistema di intelaiatura in alluminio autoportante, su cui viene applicata una pellicola a specchio da 30 μm sotto tensione, un processo che si basa sulla nostra gamma di apparecchiature di produzione proprietarie.

Data l’ingegneria del nostro sistema di inquadratura, è possibile fabbricare specchi monoblocco eccezionalmente grandi di 100 m2 o più praticamente in qualsiasi forma immaginabile. Ogni specchio è realizzato su misura per soddisfare i nostri rigorosi standard di qualità e le esigenze del singolo cliente, dalle installazioni a specchio singolo ai progetti su larga scala.

Il nostro sistema di inquadratura consente di unire specchi senza cornice in sequenza con una precisione pressoché continua utilizzando una gamma di accessori hardware di fissaggio e calibrazione proprietari, garantendo flessibilità e idoneità senza pari per qualsiasi applicazione.

Con un minimo di 1,5-2,5 kg (a seconda delle dimensioni dello specchio), il pannello Flexmirror® finito è dell’ordine del 92% più leggero di uno specchio in vetro convenzionale da 5 mm e presenta una chiarezza di riflessione superata solo da un dielettrico complesso specchi utilizzati in apparecchiature ottiche ad alta tecnologia.

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.